Comunicato del Condifesa Ravenna del 02 Agosto 2016

In primo piano

Uva tratto pitturaPortiamo a conoscenza dei CAA, Agenzie, Compagnie, Soci e operatori del settore della uscita del D.M. 3020 del 29/07/2016 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Esso rettifica il Decreto 7629 del 31 marzo 2016 che consente, per la sola annualità 2016, la sottoscrizione dei certificati prima del rilascio del PAI e previa presentazione della manifestazione di interesse (scaduta 11 luglio); i relativi PAI dovevano essere rilasciati entro il 31 luglio 2016.
Col decreto del 29 luglio, all’art. 1 il termine di rilascio dei PAI viene spostato al:

  • 08 agosto 2016 per i certificati di uva da vino;
  • 15 ottobre 2016 per i certificati relativi ai restanti prodotti vegetali.

Tale deroga non è applicabile alle colture a ciclo estivo di secondo/terzo raccolto che possono essere messe in copertura solo in presenza di PAI rilasciato.

All’art. 2 del suddetto decreto, inoltre, vengono adeguati alcuni termini previsti dal DM 162 del 12 gennaio 2015 relativi all’informatizzazione delle polizze e delle quietanze che, allo stato attuale, non erano applicabili.

Ricordiamo che i nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento e portiamo in evidenza la nuova pagina sul nostro sito denominata “Supporto ai CAA” che terremo costantemente aggiornata.

Comunicato del Condifesa Ravenna del 21 Luglio 2016

CondifesaRA-PescheFiorenza.jpgCOMUNICATO del CONDIFESA RAVENNA del 21/07/2016

Riteniamo di fare cosa utile ai Soci, Agenzie, CAA, Compagnie ed Organizzazioni Professionali fare il punto della situazione in merito all’assicurazione agricola agevolata dell’anno 2015 e della corrente Campagna 2016.

Per leggere il comunicato del Condifesa PREMERE QUI o sull’immagine in alto.

Ricordiamo che gli uffici del Condifesa sono sempre a disposizione per qualsiasi eventuale chiarimento.

Proroga Termini Sottoscrizione Polizze al 15 Luglio 2016

COMUNICATO IMPORTANTE

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ci comunica che:

“è in corso di perfezionamento il decreto con il quale il termine di sottoscrizione delle polizze assicurative singole e dei certificati per le polizze collettive relativi alle colture a ciclo autunno primaverile e permanenti e a ciclo primaverile di cui all’articolo 6 comma 1 lettere a) , b) e c) del decreto 23 dicembre 2015, richiamato nelle premesse, è differito al 15 luglio 2016.”

Fino al 15 Luglio 2016 sono pertanto ancora assicurabili TUTTE le produzioni (anche Frutta, Uva e prodotti a ciclo autunno primaverile).

Per visualizzare il DM n. 2510 del 24/06/2016 contentente la proroga premere QUI.

Termine stipula Polizze Colture Primaverili al 15 Luglio 2016

Condifesa Ravenna - Ciliegie 2016Il Condifesa Ravenna comunica che in data odierna il Mipaaf con la nota n. 13323 del 01/06/2016 ha deciso di estendere al 15 Luglio 2016 il termine per la stipula delle polizze agevolate su colture primaverili in particolare per quelle a semina-trapianto differito.

Di conseguenza le produzioni a ciclo primaverile che, in base al Piano Assicurativo 2016, avevano come scadenza il 31 Maggio possono essere assicurate fino al prossimo 15 Luglio 2016.

Per visualizzare la nota con le motivazioni estese del nuovo termine indicate dal Ministero premere QUI. Le nuove tabelle di scadenza per la stipula dei contratti assicurativi possono essere visualizzate invece premendo QUI o sull’immagine.

Comunicato del Condifesa Ravenna del 27-05-2016

CondifesaRA - Assemblea Generale 2016Il Condifesa Ravenna comunica che il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 26 Maggio 2016, in sede di rinnovo delle cariche sociali 2016-2019, ha provveduto all’elezione del Presidente e Vice Presidente e sono stati nominati:

  • Presidente: Francia Stefano
  • Vice Presidente: Folli Franco

Riportiamo di seguito un estratto dell’intervento di insediamento del nuovo Presidente:

«La storia di Condifesa Ravenna, sin dalla sua nascita nel 1973, è contrassegnata dall’unitarietà delle associazioni professionali aderenti. Gli Amministratori e i Presidenti che mi hanno preceduto, e che ringrazio, con il loro forte impegno e con l’ottimo lavoro svolto sono riusciti a portare Condifesa Ravenna in una posizione rilevante nel panorama nazionale.

Oggi più che mai la difesa delle produzioni agricole e zootecniche è all’ordine del giorno. I rischi per le colture, gli allevamenti e le strutture aziendali derivanti da diverse avversità, e in particolare dalle calamità atmosferiche, sono ormai sotto gli occhi di tutti. In questi giorni molte zone italiane sono state colpite da maltempo e nulla hanno potuto nemmeno le reti antigrandine a causa della violenza con la quale si sono abbattute piogge e grandinate. Inverno mite, primavera anomala, maggio con condizioni climatiche particolarmente avverse, incidono sulla qualità, non solo sulla quantità, delle produzioni e anche sull’andamento dei consumi. Quindi sono diversi gli elementi che dovrebbero portare ad una quadratura del cerchio, sempre più difficile.

Il Condifesa, che è un’associazione di imprenditori agricoli e che rappresenta le oltre 4mila aziende associate con un valore delle produzioni assicurate di circa 260 milioni di Euro, dovrà cercare di essere sempre più un punto di riferimento politico e tecnico, consolidando e qualificando ulteriormente le tante e diversificate attività che svolge a supporto delle imprese agricole.»

Tutti i componenti dell’organo direttivo del Condifesa possono essere consultati nella pagina del sito Organi Sociali e Cariche.

Gli Uffici del Condifesa Ravenna.