Comunicato del Consiglio di Amministrazione

In primo piano

Il Consiglio di Amministrazione del

CONDIFESA RAVENNA
Sede Legale: RAVENNA (RA)
Via Dell’Aida 17
Codice Fiscale 80008590392

informa che, nella seduta del 29/01/2015, è stato approvato il progetto di fusione per incorporazione nel Condifesa Ravenna del Condifesa Modena, del Condifesa Parma e del Consorzio Provinciale per la Difesa delle Produzioni Agricole Intensive della Provincia di Piacenza, che post operazione assumerà la denominazione di Condifesa Emilia Romagna. Quanto precede al fine di creare un organismo unitario e ciò ai sensi dell’art. 2501-ter e seguenti del Codice Civile.
Fusione Condifesa RA-MO-PC-PRSi informa altresì che nei termini di legge sono state convocate, con comunicazione indirizzata a tutti i Soci, le assemblee separate per la nomina dei delegati che nel corso dell’Assemblea generale Ordinaria e Straordinaria dovranno deliberare in merito all’operazione sopra prospettata.
Chiunque fosse interessato all’operazione, di seguito nel nostro sito internet, può trovare tutti i documenti utili (e richiesti dalla legge) per informarsi compiutamente.

Il Presidente
Guerrini Dott. Paolo

———————————————————————————————————–

Documenti Utili Fusione Condifesa:

Infopac – Gestire i rischi per sviluppare l’impresa

In primo piano

COMUNICAZIONE RELATIVA ALLA APERTURA DEGLI INFOPOINT

“Infopac 2014: gestire i rischi per sviluppare l’impresa” è il titolo di un Piano Nazionale di comunicazione sulla riforma della PAC che pone particolare attenzione al tema della gestione del rischio in agricoltura ed è finanziato dall’Unione Europea.

Infopoint Condifesa Ravenna Infopac 2015Il preciso scopo è di informare il numero più ampio possibile di imprese agricole sulle novità previste dalla Pac 2014-2020 in particolare per quanto riguarda la gestione del rischio.

L’obiettivo è quello di “avvicinare” gli agricoltori che ancora oggi non ricorrono a polizze assicurative e/o fondi di mutualità per la gestione dei rischi, della grande opportunità di sostegno economico che l’Europa mette a disposizione delle imprese.

Infopac si compone di una serie azioni di cui alcune gestite a livello nazionale, altre, la maggior parte, a livello locale. A supporto di tali attività il Piano prevede la realizzazione di una serie di strumenti di comunicazione specifici a supporto delle attività dei Condifesa locali. Le attività delegate ai Condifesa consistono principalmente in due azioni: l’organizzazione sul territorio di seminari rivolti a quelle imprese che non hanno mai fatto ricorso a strumenti di gestione del rischio, a cui si aggiunge l’allestimento di Infopoint – punti di informazione e di contatto.

A partire dal 2015 l’Italia attraverso il Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (PSRN) per il periodo 2015-2020 garantisce e garantirà una serie di interventi e di risorse nella gestione del rischio con oltre 1,6 miliardi di euro complessivamente suddivisi in varie sottomisure.

Il Condifesa Ravenna comunica di aver dato avvio alla campagna di informazione tramite l’attivazione degli Infopoint con il seguente calendario:

Calendario Infopac Condifesa Ravenna 2015Proseguono gli Infopoint Infopac sul territorio con le seguenti date, orari e sedi:

Infopac Condifesa Ravenna Calendario dal 02-02-2015 al 06-02-2015

Risarcimenti Campagna 2014

Bollettino di Campagna CondifesaRAStiamo provvedendo all’invio della lettera dei Risarcimenti 2014 ai Soci con indennizzi sui bollettini di campagna. A stretto giro di posta arriverà agli indirizzi in archivio.

La bozza della lettera, contenente le date di inizio pagamento per Compagnia, è visualizzabile premendo QUI o sull’immagine a fianco.

Comunicato Avvio Campagna Multirischio Cereali Autunno-Vernini 2014-2015

CondifesaGranoIl Condifesa Ravenna comunica di aver raggiunto con il Gruppo GENERALI (Generali – Assitalia – Toro) un accordo per una copertura multirischio sulle rese per i cereali autunno vernini.

Per le adesioni è necessario rivolgersi alle Agenzie del Gruppo Generali.

La polizza multirischio copre i danni provocati dagli eventi: GRANDINE, VENTO FORTE, SICCITA’, GELO, BRINA, COLPO DI SOLE, VENTO CALDO, ECCESSO DI NEVE, ECCESSO DI PIOGGIA E ALLUVIONE.

Per aver diritto al risarcimento gli eventi indicati devono provocare una perdita di resa superiore al 30% del prodotto nell’ambito del Comune; solo per le avversità Grandine e/o Vento Forte è possibile sottoscrivere, a scelta dell’Assicurato, una polizza integrativa che elimina la soglia e consente la liquidazione per partita a franchigia fissa del 10%.

Riportiamo, di seguito (premere per ingrandire), le principali condizioni di polizza:Cereali Condizioni Autunno Vernini 2014-2015 CondifesaRAPer informazioni ulteriori rivolgersi al CONDIFESA RAVENNA: Tel. 0544-407236.