Comunicato del Condifesa Ravenna del 30/06/2015

Condifesa Ravenna - Agrea 27,71percento CdAIl Consiglio di Amministrazione del Condifesa Ravenna, riunitosi in data 30 Giugno, preso atto che gli Organismi Pagatori hanno erogato solamente il 27,71% della spesa ammessa a contributo anziché il 65%, come prevede la normativa comunitaria, ha deliberato di inviare a tutti i Soci assicurati 2014 – art. 68 – una comunicazione contenente le motivazioni della ridotta erogazione; nella stessa comunicazione viene data la possibilità, per chi non è in grado di pagare o sostenere per intero il MAV ricevuto nei giorni scorsi o il SEPA-RID, di effettuare un pagamento ridotto (pari all’aiuto ricevuto) rimandando il saldo a data più avanzata.
Si ricorda che il termine per effettuare il pagamento, sia che venga pagato per intero il MAV o il SEPA-RID, sia che venga effettuato il pagamento ridotto, è il 10 luglio 2015.

Il Condifesa, insieme alla propria Associazione Regionale (ASRECODI) e Nazionale (ASNACODI), farà tutto il possibile affinché siano al più presto reperite le risorse necessarie e venga erogato agli agricoltori l’aiuto massimo previsto dai Regolamenti Comunitari.

Per visualizzare una bozza della lettera in spedizione PREMERE QUI o sull’immagine.

Una risposta a “Comunicato del Condifesa Ravenna del 30/06/2015”

I commenti sono chiusi.