Premi 5° Rata 2020 Soci

Il Condifesa comunica che sono in stampa le lettere relative al pagamento della quinta rata dei premi assicurazione agevolata 2020. A breve saranno spedite agli indirizzi presenti nei nostri archivi.

Si tratta di una rata emessa a seguito dei pagamenti di AGEA effettuati nei mesi di Dicembre 2021 e Febbraio, Marzo 2022; pagamenti che possono essere riferiti all’acconto (del 30% o 40%), al saldo (rimanente 40% o 30%) oppure a entrambe le casistiche.

Nel report allegato alla lettera sono riportate tutte le voci relative ai contributi erogati da AGEA con mese di incasso ed i relativi tributi da versare al Condifesa.

Il Condifesa ha deliberato di emettere, con scadenza 21 Aprile 2022, la rata di pagamento per tutte le posizioni (certificati) che risultano aver ricevuto il contributo comunitario 2020 nei termini sopra esposti e riassunti nell’allegato prospetto.

Premere QUI, o sull’immagine, per visualizzare la bozza della lettera ed un facsimile dell’allegato report contenente tutte le specifiche informazioni.

Premi 4° Rata 2020 Soci

Il Condifesa comunica che sono in stampa le lettere relative al pagamento della quarta rata dei premi assicurazione agevolata 2020. A breve saranno spedite agli indirizzi presenti nei nostri archivi.

Si tratta di una rata emessa a seguito dei pagamenti di AGEA effettuati nei mesi di giugno, luglio, settembre, novembre e dicembre 2021; pagamenti che possono essere riferiti all’acconto (del 30% o 40%), al saldo (rimanente 40% o 30%) oppure a entrambe le casistiche.

Nel report allegato alla lettera sono riportate tutte le voci relative ai contributi erogati da AGEA con mese di incasso ed i relativi tributi da versare al Condifesa.

Il Condifesa ha deliberato di emettere, con scadenza 29 Dicembre 2021, la rata di pagamento per tutte le posizioni (certificati) che risultano aver ricevuto il contributo comunitario 2020 nei termini sopra esposti e riassunti nell’allegato prospetto.

Premere QUI, o sull’immagine, per visualizzare la bozza della lettera ed un facsimile dell’allegato report contenente tutte le specifiche informazioni.

Premi Rate Soci 2019 e 2020

Il Condifesa comunica che, a seguito del pagamento dei contributi europei avvenuti nei mesi scorsi da parte di AGEA alle Aziende Agricole nostre associate, sono in stampa le lettere relative al pagamento delle seguenti rate:

  • Campagna 2020: terza rata – Acconti del 30% o 40% del contributo totale 70%, effettuati ai beneficiari da AGEA in Febbraio ed Aprile 2021 – scadenza 31/05/2021
  • Campagna 2019: settima rata – Pagamenti effettuati ai beneficiari da AGEA in  Dicembre 2020, Febbraio ed Aprile 2021 – scadenza 28/05/2021

Premere su ogni singola rata per visualizzare la bozza in spedizione.

La lettera è stata inoltre inviata anche a coloro che non hanno rispettato le scadenze precedenti; per cui il bollettino allegato sostituisce quello inviato precedentemente che per causa dell’emergenza sanitaria potrebbe aver avuto problematiche di consegna.

I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi eventuale chiarimento.

Errata Corrige Premi 2° Rata 2020 Soci

Facendo seguito all’emissione della nostra 2° rata 2020 spedita alle Aziende Agricole la settimana scorsa, segnaliamo che nel report dei certificati/contributi allegato in busta è purtroppo presente un errore di trascrizione nell’ultima colonna riguardante le “Rate Future”. L’importo inserito è relativo al contributo residuo da incassare e non al premio residuo da pagare.

La rata ed il relativo bollettino MAV per il pagamento sono comunque corretti ed in sede di saldo invieremo il prospetto revisionato.

Scusandoci per il disguido intervenuto, nel caso l’Azienda necessitasse del report aggiornato corretto può contattare i nostri uffici tramite telefono o mail e prontamente invieremo il pdf o una nuova copia della lettera con tutti i dati aggiornati.

Segnaliamo inoltre che l’importo del contributo incassato presente nella nostra lettera è al lordo di eventuali compensazioni debitorie in capo all’Azienda Agricola (INPS, debiti Agrea, etc.) per le quali consigliamo di effettuare le dovute verifiche presso il CAA.

Home